Come posso proteggere il mio tattoo al sole?

Come posso proteggere il mio tattoo al sole?

È possibile prendere sole su un tatuaggio?

I raggi ultravioletti che regalano un bel colorito alla vostra pelle, non sono sicuramente un tocca sano per il vostro tatuaggio, in quanto potrebbero togliere “vita” al vostro tattoo. La zona interessata dal tatuaggio è una zona più sensibile della pelle pertanto molto più soggetta alle scottature.

Qual’è il rischio di rovinare il tatuaggio, esponendosi al sole?

Sole e TattooI raggi ultravioletti donano alla vostra pelle un bel colorito, ma sul vostro tattoo, potrebbero renderli e/o farli diventare opachi, in quanto l’inchiostro potrebbe risultare molto meno brillante. Non vi diciamo di rinunciare completamente all’abbronzatura, al mare, montagna ecc… ma ricordate di prestare molta attenzione nell’esporvi al sole, evitando le ore più calde. Nelle prime esposizioni cercate di usare un fattore di riparo alto, soprattutto su zone sensibili come può essere lo stesso tatuaggio utile anche per proteggere la vostra pelle. 

Una crema solare può risolvere il problema di non rovinare il tattoo?

La crema, che noi vi consigliamo di usare per l’esposizione solare deve contenere un fattore di protezione alto, oppure creme solari specifiche per il tatuaggio. La crema può essere applicata solamente dopo le 2-3 settimane da quando si è eseguito il tatuaggio. Soprattutto in caso di stick solari che stendendoli, possono togliere le “crosticine” che si formano sopra al tattoo. Le settimane che precedono, questo periodo non sarebbe consigliato esporre il tatuaggio “fresco” al sole; ma se non potete fare a meno del mare copritelo con una benda in quanto il tatuaggio è sempre una ferita aperta. A guarigione completa (ricordate che il rigenero completo della pelle è di ca 28 giorni) potete iniziare a stendere la protezione; non prima perchè il corpo ha ricreato il primo strato di pelle nella zona interessata. Seguite sempre i consigli che vi vengono forniti dal vostro tatuatore.

Invece di espormi al sole posso fare un lettino solare oppure stendere sopra al tattoo una lozione abbronzante? 

I lettini abbronzanti, possono essere un danno non solo per il vostro tatuaggio ma anche per la pelle. Essi compiono anche più danni degli stessi raggi UV, delle volte quanto si esegue una lampada non si pensa per quanto tempo ci esponiamo sotto ad una luce, sovraesponendosi così troppo alla luce artificiale. Il tatuaggio come già citato è una zona molto sensibile, un ustione causata dalla luce artificiale può comportare anche molti più danni di un ustione causata da un’abbronzatura lenta. Se non resistete nel farvi una lampada cercate di proteggere il vostro tattoo e anche la vostra pelle. Per coloro che sono amanti delle lozioni autoabbronzanti, evitate il contatto diretto con il tattoo in quanto potrebbero verificarsi delle reazioni insolite sul vostro tattoo.

 

In B-Hills trovate le Migliori creme per curare e proteggere il Vostro Tatuaggio.

Segui il nostro Blog, bhillstattoo.tumblr.com sempre aggiornato.

Affidatevi sempre a dei professionisti

Investiamo per la Vostra Pelle e per la Vostra Salute